Catacombe cristiane

Le catacombe si trovano vicino al villaggio di Tripiti in delle grotte a 150 metri sul livello del mare.

Nel 2009 il Santo Sinodo ha proclamato Milos isola sacra, perché le catacombe rappresentano il monumento più antico del cristianesimo. Fu il primo luogo d’incontro dei primi cristiani ed il primo cimitero della comunità alla fine del secondo secolo a.C.. Le catacombe di Milos sono uniche per grandezza in tutto il territorio greco e fra i luoghi più famosi e significativi della cristianità nel mondo, insieme allle catacombe di Roma e della Terra Santa.

Questo labirinto complesso è costituito da tre grandi (originariamente indipendenti) gallerie sotterranee (A, B, C), scavate nella roccia vulcanica porosa, cinque navate e una camera funeraria rettangolare,  rassomigliante ai cubicoli delle catacombe di Roma. Ogni catacomba ha una larghezza differente (da 1 a 5 m) ed altezza diversa (da 1,60 a 2,50 metri). La sua profondità totale è di 185 metri ed oggi sono conservate nelle pareti di galleria 126 "arcosoli’’ (loculi, tombe scavate nel tufo). Gli arcosoli erano decorati con colori (striscia rossa sul bordo e blu scuro sulla superficie della volta), ma oggi si trovano minime tracce di colore della decorazione.

L’aspetto attuale delle catacombe è dovuto ad  alcuni interventi del 20 ° secolo, come l'ingresso alla camera sepolcrale B ed i passaggi che collegano le tre catacombe originariamente indipendenti. Oggi è possibile visitare solo la galleria B, la catacomba dei  "Presbiteri", come si suole chiamare e girarla su una piattaforma di legno. Sul lato destro di questa catacomba rimane l’unica tomba a due piani delle catacombe ed i  più importanti frammenti di iscrizione in stampatello scritte rosse in uno spazio rettangolare.  Al centro si trova una roccia, dove probabilmente era stato seppellito uno dei primi vescovi della comunità cristiana di Milos, ed i primi cristiani la usarono come Santa Banca nelle loro funzioni 

Delle catacombe non visitate, l’ A (a ovest della galleria centrale di oggi) è di grande ampiezza, ha una ampia camera di sepoltura e si distingue per le tombe doppie di famiglia scavate nelle sue pareti, mentre la C (ad est della galleria centrale di oggi) è conservata solo parzialmente,  notevoli sono le tracce di affreschi in essa conservati (uno dei pochi disegni murali conservati dei primi cristiani, che ritraggono rami con fiori e uccelli).

Additional Info

  • Orario: tutti i giorni 8,30 alle18,30. Domenica 8,30 alle 15,00. Lunedi chiuso.
  • Localita: Tripiti
  • Telefono: +30 2287021625
  • Mappa: